Una mappa interattiva sul cambiamento climatico in Europa

La nostra analisi esamina l'aumento della temperatura media in circa 100.000 comuni d’Europa. I valori della temperatura media degli anni '60 sono messi a confronto con quelli degli anni '10, al fine di osservare l’impatto del riscaldamento globale a livello locale.

Il riscaldamento globale non riguarda solo lo scioglimento degli iceberg o l'espansione dei deserti. È qualcosa che accade anche nel nostro cortile di casa. I dati e le stime sulle temperature medie a livello locale indicano che il cambiamento climatico ha colpito quasi ogni angolo d'Europa, poiché in molte aree le temperature medie sono aumentate di oltre 2° C nell’arco di mezzo secolo.

Clicca qui per esplorare la mappa:

Se clicchi su una località qualsiasi, avrai accesso a una pagina dedicata che ne mostra la variazione di temperatura media e la inserisce in un contesto più ampio, osservando le variazioni nella regione di riferimento e confrontandoli con altre regioni del stesso Paese. Questa, ad esempio, è un'anteprima della pagina su Roma:

La nostra analisi si basa sui dati prodotti dalla UERRA regional reanalysis for Europe on single levels from 1961 to 2018 , creata da Copernicus e dal Centro europeo per le previsioni meteorologiche a medio termine (ECMWF). I dati forniscono una stima dei valori di temperatura a due metri dal suolo e si basano su una cell grid con celle di 5,5x5,5 km di larghezza.

Traduzioni disponibili
Venerdì, 18 Dicembre 2020
share subcribe newsletter