Sanità

I giovani europei e la depressione: come stanno le nuove generazioni?  

Mercoledì, 10 Luglio 2019 | Alexander Damiano Ricci
| VoxEurop

Un nuovo rapporto pubblicato da Eurofound racconta i problemi di depressione tra i giovani europei.


La spesa sanitaria valutata dall'OMS

Mercoledì, 27 Febbraio 2019 | Alternatives Economiques

I paesi spendono di più per la salute, ma sono ancora troppi i costi a carico del paziente. 


Il morbillo, il giornalismo e l'immunità di gregge 

Giovedì, 11 Aprile 2019 | Davide Sighele
| OBC Transeuropa

Dalla Serbia alla Spagna – passando per l’Italia – il dibattito sui vaccini è acceso. Un uso distorto e troppo superficiale di cifre e percentuali non aiuta però il dibattito su una tematica complessa.


Allevamenti: l’uso degli antibiotici è in calo, ma non abbastanza  in depth

Mercoledì, 27 Marzo 2019 | Antoine Vergely
| VoxEurop

In Europa, come nel resto del mondo, la maggior parte degli antibiotici venduti è destinata alla somministrazione animale. Ma l'uso improprio di queste molecole negli allevamenti favorisce lo sviluppo e la trasmissione, anche all'uomo, di batteri resistenti ai farmaci. Alcune azioni sono possibili, come superare l'uso preventivo. 


In Europa non ci si vaccina abbastanza: quanto conta la religione? 

Domenica, 13 Gennaio 2019 | Antonio Villarreal
Cristina Suárez
| El Confidencial

La maggior parte dei paesi Ue ha un tasso di immunizzazione contro il morbillo inferiore a quello raccomandato dall'OMS. La religione potrebbe avere un ruolo: spesso le posizioni ostili ai vaccini tendono a diffondersi in alcuni gruppi di credenti.


Aumenta l’antibiotico-resistenza in Europa  in depth

Lunedì, 11 Febbraio 2019 | Antoine Vergely
| VoxEurop

Nel 2015 nel vecchio continente ci sono state 671.689 infezioni causate da batteri resistenti ai farmaci, all'origine di 33.110 decessi. E secondo le proiezioni dell'Ocse, entro il 2050 paesi come l'Italia, la Grecia e il Portogallo avranno "i più elevati tassi di mortalità dovuti all'antibiotico-resistenza". Una sfida di cui sono chiamati a occuparsi i sistemi sanitari.


I disturbi mentali costano 600 miliardi di euro 

Lunedì, 17 Dicembre 2018 | Déborah Berthier
| VoxEurop

Un europeo su sei presenta problemi di salute mentale. Le situazioni di disagio sono spesso legate alle condizioni economiche delle persone interessate, mentre le politiche pubbliche tendono a trascurare anziani e disoccupati. 


Migrare per avere figli  in depth

Mercoledì, 12 Dicembre 2018 | Irene Savio
| VoxEurop

Ogni anno migliaia di europei si recano all’estero per sottoporsi a terapie per la fertilità. Un fenomeno diffuso e poco conosciuto, su cui influiscono molti fattori: dalle leggi nazionali allo stile di vita. In meno di 20 anni le cliniche specializzate in Europa sono aumentate del 165%. 


L'Europa sta dilapidando mezzo secolo di vaccinazioni 

Martedì, 20 Novembre 2018 | Danuta Pawłowska
| BiQdata

Morbillo, parotite e rosolia: le malattie infettive stanno tornando. Gli europei sono già al di sotto della soglia di sicurezza per quanto riguarda il numero di persone vaccinate contro il morbillo.


L’Europa è a corto di medici 

Venerdì, 30 Novembre 2018 | Déborah Berthier
| VoxEurop

Ondata di pensionamenti, mancanza di formazione di nuovi operatori, migrazione degli operatori verso paesi con condizioni lavorative più favorevoli... nel 2020 in Europa potrebbero mancare 230mila medici.