Migrazioni

Grecia: campi profughi affollati e isolati  in depth

Venerdì, 27 Dicembre 2019 | Eleni Stamatoukou
| OBC Transeuropa

Benché se ne parli meno, oltre centomila migranti e rifugiati sono ancora presenti in Grecia. Molti di loro vivono per lunghi periodi in centri di prima accoglienza, che però si trovano in aree remote e scarsamente servite.


Ricollocamento dei migranti nei Paesi Ue: secondo la Corte dei conti il meccanismo non funziona 

Venerdì, 22 Novembre 2019 | Nikolaj Nielsen
| EUobserver

Secondo la Corte dei conti Ue, il programma obbligatorio, creato nel 2015, per smistare le persone in cerca di protezione internazionale da Grecia e Italia (paesi di arrivo) verso gli altri paesi dell’ Unione europea non ha prodotto i risultati attesi.


L’emergenza migranti a Ventimiglia 

Domenica, 22 Dicembre 2019 | Ornaldo Gjergji
| OBC Transeuropa

Ventimiglia è diventata città simbolo di tutte le contraddizioni che il fenomeno migratorio verso l’Unione europea sta portando alla luce. Attraverso l’analisi del contenuto dei media locali un quadro della situazione


Il numero di bambini ungheresi che vivono in altri paesi Ue è raddoppiato in cinque anni 

Sabato, 14 Dicembre 2019 | Laszlo Arato
| EUrologus

Negli ultimi cinque anni, i bambini ungheresi residenti in altri paesi Ue sono raddoppiati, raggiungendo, nel 2018, le 53mila unità; per la Romania si parla di 600mila bambini. Complessivamente, il numero di cittadini al di sotto dei 19 anni che vive in uno Stato membro diverso da quello di nascita è aumentato di circa 500mila unità negli ultimi cinque anni. La maggior parte dei bambini stranieri presenti nell'Unione europea proviene da paesi non UE, dall'Afghanistan all'Albania.


Migranti nel Mediterraneo: morti in aumento, opportunità di asilo in calo  in depth

Sabato, 07 Settembre 2019 | Ralph Janik
| Addendum

Nel 2016 3.230 persone hanno perso la vita nel tentativo di attraversare il Mediterraneo per raggiungere l'Europa. Sebbene da allora il numero di morti sia diminuito, attraversare il Mediterraneo è sempre più pericoloso.


Una mappa demografica e migratoria

Giovedì, 11 Luglio 2019 | Alternatives Economiques

Le statistiche globali sul turismo e sul traffico aereo di passeggeri forniscono una stima della mobilità umana transfrontaliera.


Gli europei che restano esclusi dalle europee  in depth

Giovedì, 31 Gennaio 2019 | Lorenzo Ferrari
Gina Pavone
Ornaldo Gjergji
| OBC Transeuropa

Quasi 17 milioni di cittadini dell’UE vivono in uno stato membro diverso da quello d’origine. Possono votare per il Parlamento europeo là dove risiedono, ma quasi nessuno lo fa. È un’occasione persa per una politica più transnazionale.


Quanti bulgari vivono in Europa? E quali sono le tendenze nella loro mobilità?  in depth

Martedì, 10 Settembre 2019 | Yoanna Ivanova
Zornitsa Stoilova
Anina Santova
| Capital

La Bulgaria soffre di una emorragia di emigrazione. Tuttavia, le ragioni per cui si emigra sono diverse, e il fenomeno è molto più complicato di quanto non appaia.


Croazia: c'è chi se ne va 

Lunedì, 16 Settembre 2019 | Francesca Rolandi
| OBC Transeuropa

È un paradiso turistico, ma viverci è più difficile. E sono in molti i lavoratori croati che partono per l'estero. Un fenomeno che affonda le sue radici in una combinazione di fattori sia di lungo che di breve periodo. Un'analisi


Una solidarietà a geometria molto variabile  in depth

Lunedì, 11 Settembre 2017 | Yann Mens
| Alternatives Economiques

Due anni dopo la firma degli accordi di ricollocamento dei migranti per dare sollievo a Italia e Grecia, il bilancio degli sforzi collettivi dell’Unione europea è quantomeno modesto