Ferrovie

Ucraina, la guerra delle ferrovie 

Giovedì, 05 Maggio 2022 | Antoine Pecqueur
| Alternatives Economiques

Evacuazione di civili, trasporto di truppe, esportazioni di merci: le ferrovie ucraine sono in prima linea nel conflitto. Russia e Ucraina, ma non solo, stanno giocando una grande partita strategica sulle ferrovie.


Più treni, meno emissioni 

Mercoledì, 27 Ottobre 2021 | Lorenzo Ferrari
Gianluca De Feo
| OBC Transeuropa

Già oggi i treni offrono un’alternativa ragionevole per circa metà delle rotte aeree a corto raggio più intensamente utilizzate in Europa. Ulteriori miglioramenti e incentivi potrebbero portare a ridurre le emissioni di CO2 legate ai trasporti. Uno studio firmato Greenpeace-OBC Transeuropa.


Il cuore dell'Europa pulsa di collegamenti ferroviari transfrontalieri 

Mercoledì, 07 Aprile 2021 | Gianluca De Feo
| OBC Transeuropa

Stando ai dati assoluti, l’Europa centrale è la zona più interconnessa del continente. E lo è anche se mettiamo in relazione questi dati con la lunghezza dei confini e la popolazione di ogni paese.


train board game

Sempre più treni attraversano i confini in Europa 

Lunedì, 29 Marzo 2021 | Gianluca De Feo
Lorenzo Ferrari
| OBC Transeuropa

L’Europa è coperta da una fitta rete di collegamenti ferroviari internazionali, che aumenteranno ancora nei prossimi anni grazie a nuove infrastrutture e alla nascita del mercato unico ferroviario. Ma ci sono profonde differenze tra le regioni centrali e quelle periferiche del continente 


Quanto è difficile raggiungere la scuola in Italia?  Large investigation

Lunedì, 24 Febbraio 2020 | Openpolis

In alcune aree del paese i trasporti pubblici che collegano i luoghi di residenza delle famiglie e gli edifici scolastici sono carenti. La carenza di collegamenti accessibili finisce per colpire le scuole nelle aree interne, facendo aumentare la mobilità degli insegnanti e colpendo la qualità della didattica.


Ferrovie in Grecia: servizi scadenti e nessuna concorrenza 

Lunedì, 27 Gennaio 2020 | Eleni Stamatoukou
| OBC Transeuropa

In Grecia i treni passeggeri sono fortemente sovvenzionati dallo Stato, sfruttando delle deroghe alle norme europee. Un nuovo memorandum ribadisce il monopolio di TrainOSE, benché molte tratte non siano più servite e i cittadini siano insoddisfatti.


Don't miss the train: Metodologia

Mercoledì, 18 Dicembre 2019 | Journalism++

Che cosa abbiamo fatto e come lo abbiamo fatto

La nostra inchiesta collaborativa sulle ferrovie cerca di rispondere a una domanda apparentemente banale: quanto è facile per i cittadini europei viaggiare in treno, e come si spiegano le differenze tra i Paesi? Nel nostro tentativo di rispondere, ci siamo concentrati su due indicatori: la distanza delle persone dalle stazioni ferroviarie e la percentuale di persone che sono ben collegate alla rete ferroviaria (coloro che vivono a meno di 10.000 passi da una stazione) rispetto a quelle poco collegate (coloro che vivono ad almeno 30.000 passi da una stazione).


Quanto costano e quanto sono veloci i treni in Europa: tutto in sei infografiche  Large investigation

Mercoledì, 18 Dicembre 2019 | Journalism++

Quali sono i paesi europei dove i treni sono più veloci, e i biglietti più abbordabili? EDJNet ha raccolto informazioni sui viaggi ferroviari per tutta Europa, ottenendo più di 8.000 prezzi relativi a biglietti di una corsa semplice e i tempi di percorrenza di 73 tratte campione.


Quanto costa fare la spola

Venerdì, 06 Gennaio 2017 | OBC Transeuropa

Tariffe a confronto: i costi dei biglietti del treno per i pendolari nel Regno Unito e nel resto d’Europa.