Trasporti

Il cuore dell'Europa pulsa di collegamenti ferroviari transfrontalieri 

Mercoledì, 07 Aprile 2021 | Gianluca De Feo
| OBC Transeuropa

Stando ai dati assoluti, l’Europa centrale è la zona più interconnessa del continente. E lo è anche se mettiamo in relazione questi dati con la lunghezza dei confini e la popolazione di ogni paese.


train board game

Sempre più treni attraversano i confini in Europa 

Lunedì, 29 Marzo 2021 | Gianluca De Feo
Lorenzo Ferrari
| OBC Transeuropa

L’Europa è coperta da una fitta rete di collegamenti ferroviari internazionali, che aumenteranno ancora nei prossimi anni grazie a nuove infrastrutture e alla nascita del mercato unico ferroviario. Ma ci sono profonde differenze tra le regioni centrali e quelle periferiche del continente 


Come ti aggiro le norme europee  in depth

Lunedì, 18 Giugno 2018 | Stefano Valentino
| MobileReporter
VoxEurop

Un nuovo rapporto indipendente rivela come le emissioni inquinanti dei motori diesel non sono calate nei fatti, malgrado i limiti europei sempre più severi e le promesse delle case automobilistiche.


L’inquinamento delle automobili costa oltre 62 miliardi di euro l'anno 

Martedì, 15 Gennaio 2019 | Déborah Berthier
| VoxEurop

Costi per la salute, ma non solo. Se si considerano anche i danni alla biodiversità e all'agricoltura la stima è ancora più alta. La buona notizia è che per il 2030 si prevede un calo delle emissioni auto, e dunque un contenimento di questi costi. Ma la scelta di politiche mirate può fare una grande differenza. 


Il diesel nei guai  in depth

Mercoledì, 17 Gennaio 2018 | Artur Włodarski
| BiQdata

Nonostante lo scandalo Dieselgate, le auto a diesel sono ancora le più acquistate in Europa. Una tendenza che sta cambiando lentamente, mentre i governi e l’opinione pubblica cominciano a comprenderne l’impatto sulla salute pubblica.


Le cento città dove il dieselgate uccide di più  in depth

Lunedì, 19 Marzo 2018 | MobileReporter

Le emissioni diesel in eccesso producono sono una piccola parte delle polveri nocive, eppure, sono responsabili di migliaia di morti in zone densamente popolate e con traffico elevato.


Piazza Marquês de Pombal, Lisbona

Il Portogallo e la Svezia, le eccezioni del Covid-19  Large investigation

Martedì, 09 Giugno 2020 | Antonio Hernández
Carmen Torrecillas
David Cabo
Miguel Ángel Gavilanes
| Civio

Lisbona e Stoccolma hanno optato per due modelli di mobilità opposti, con e senza restrizioni. L’impatto del virus sui rispettivi territori non è stato simile a quello dei paesi a loro vicini, quanto piuttosto a quello di paesi dall’altro lato del continente.


La mobilità in Europa al tempo del coronavirus  Large investigation

Giovedì, 23 Aprile 2020 | Civio

Esplora il numero di pedoni in giro, il traffico stradale e i voli in partenza dalle capitali europee in questa visualizzazione, che confronta i dati attuali con quelli precedenti all’epidemia di coronavirus. 


Il sud rallenta e il nord va avanti: il coronavirus allarga il divario in Europa  Large investigation

Giovedì, 23 Aprile 2020 | Eva Belmonte
David Cabo
Carmen Torrecillas
Antonio Hernández
| Civio

Civio ha effettuato uno studio su mobilità pedonale, traffico stradale e traffico aereo nelle varie capitali europee. Giorno per giorno una serie di grafici ci raccontano chiusure e aperture durante la pandemia Covid-19


Quanto è difficile raggiungere la scuola in Italia?  Large investigation

Lunedì, 24 Febbraio 2020 | Openpolis

In alcune aree del paese i trasporti pubblici che collegano i luoghi di residenza delle famiglie e gli edifici scolastici sono carenti. La carenza di collegamenti accessibili finisce per colpire le scuole nelle aree interne, facendo aumentare la mobilità degli insegnanti e colpendo la qualità della didattica.