Trasporti

La mobilità in Europa al tempo del coronavirus 

Giovedì, 23 Aprile 2020 | Civio

Esplora il numero di pedoni in giro, il traffico stradale e i voli in partenza dalle capitali europee in questa visualizzazione, che confronta i dati attuali con quelli precedenti all’epidemia di coronavirus. 


Il sud rallenta e il nord va avanti: il coronavirus allarga il divario in Europa 

Giovedì, 23 Aprile 2020 | Eva Belmonte
David Cabo
Carmen Torrecillas
Antonio Hernández
| Civio

Civio ha effettuato uno studio su mobilità pedonale, traffico stradale e traffico aereo nelle varie capitali europee. Giorno per giorno una serie di grafici ci raccontano chiusure e aperture durante la pandemia Covid-19


Quanto è difficile raggiungere la scuola in Italia?  Large investigation

Lunedì, 24 Febbraio 2020 | Openpolis

In alcune aree del paese i trasporti pubblici che collegano i luoghi di residenza delle famiglie e gli edifici scolastici sono carenti. La carenza di collegamenti accessibili finisce per colpire le scuole nelle aree interne, facendo aumentare la mobilità degli insegnanti e colpendo la qualità della didattica.


“Attenzione, segnaletica non funzionante”  Large investigation in depth

Lunedì, 30 Dicembre 2019 | Nikos Morfonios
| MIIR

Soltanto 30 chilometri dell’intera rete ferroviaria greca hanno semafori funzionanti. L’applicazione del nuovo Sistema europeo di gestione del traffico ferroviario ha fatto deragliare il Paese a causa di una pessima gestione, costata decine di milioni di fondi pubblici e numerosi incidenti mortali.


L’Europa si riscalda, sempre di più  Large investigation

Lunedì, 24 Settembre 2018 | Nicolas Kayser-Bril
| Journalism++
Pod črto
BiQdata
OBC Transeuropa
Alternatives Economiques
VoxEurop
Spiegel Online
MobileReporter

Un’analisi esclusiva basata su oltre 100 milioni di dati meteorologici mostra che che tutte le più grandi città europee sono più calde nel XXI secolo rispetto ai cento anni precedenti. Se le regioni più colpite sono nei paesi nordici, in Andalusia e in Romania, l’Italia non sfugge a una tendenza di fondo.


Ferrovie in Grecia: servizi scadenti e nessuna concorrenza 

Lunedì, 27 Gennaio 2020 | Eleni Stamatoukou
| OBC Transeuropa

In Grecia i treni passeggeri sono fortemente sovvenzionati dallo Stato, sfruttando delle deroghe alle norme europee. Un nuovo memorandum ribadisce il monopolio di TrainOSE, benché molte tratte non siano più servite e i cittadini siano insoddisfatti.


Gli autovelox, le automobili vecchie e il numero di incidenti mortali 

Lunedì, 01 Aprile 2019 | Laszlo Arato
| EUrologus

Il numero di incidenti mortali nell'Unione europea è in calo costante, tranne che a Malta. Ma ci sono grandi differenze: in Romania si registrano 98 morti sulla strada ogni milione di abitanti, in Svezia 25. I sistemi  di controllo della velocità in alcuni paesi contribuiscono a raggiungere buoni risultati, mentre in altri non sono sufficienti. Ed è anche possibile guidare in modo sicuro con le vecchie auto.


Don't miss the train: Metodologia

Mercoledì, 18 Dicembre 2019 | Journalism++

Che cosa abbiamo fatto e come lo abbiamo fatto

La nostra inchiesta collaborativa sulle ferrovie cerca di rispondere a una domanda apparentemente banale: quanto è facile per i cittadini europei viaggiare in treno, e come si spiegano le differenze tra i Paesi? Nel nostro tentativo di rispondere, ci siamo concentrati su due indicatori: la distanza delle persone dalle stazioni ferroviarie e la percentuale di persone che sono ben collegate alla rete ferroviaria (coloro che vivono a meno di 10.000 passi da una stazione) rispetto a quelle poco collegate (coloro che vivono ad almeno 30.000 passi da una stazione).


Global EV Outlook 2019 (IEA)

Martedì, 31 Dicembre 2019 | Alternatives Economiques

I veicoli elettrici hanno il vento in poppa? 


Quanto costano e quanto sono veloci i treni in Europa: tutto in sei infografiche  Large investigation

Mercoledì, 18 Dicembre 2019 | Journalism++

Quali sono i paesi europei dove i treni sono più veloci, e i biglietti più abbordabili? EDJNet ha raccolto informazioni sui viaggi ferroviari per tutta Europa, ottenendo più di 8.000 prezzi relativi a biglietti di una corsa semplice e i tempi di percorrenza di 73 tratte campione.