Trasporti

Come ti aggiro le norme europee  in depth

Lunedì, 18 Giugno 2018 | Stefano Valentino
| MobileReporter
VoxEurop

Un nuovo rapporto indipendente rivela come le emissioni inquinanti dei motori diesel non sono calate nei fatti, malgrado i limiti europei sempre più severi e le promesse delle case automobilistiche.


L’inquinamento delle automobili costa oltre 62 miliardi di euro l'anno 

Martedì, 15 Gennaio 2019 | Déborah Berthier
| VoxEurop

Costi per la salute, ma non solo. Se si considerano anche i danni alla biodiversità e all'agricoltura la stima è ancora più alta. La buona notizia è che per il 2030 si prevede un calo delle emissioni auto, e dunque un contenimento di questi costi. Ma la scelta di politiche mirate può fare una grande differenza. 


Il diesel nei guai  in depth

Mercoledì, 17 Gennaio 2018 | Artur Włodarski
| BiQdata

Nonostante lo scandalo Dieselgate, le auto a diesel sono ancora le più acquistate in Europa. Una tendenza che sta cambiando lentamente, mentre i governi e l’opinione pubblica cominciano a comprenderne l’impatto sulla salute pubblica.


Le cento città dove il dieselgate uccide di più  in depth

Lunedì, 19 Marzo 2018 | MobileReporter

Le emissioni diesel in eccesso producono sono una piccola parte delle polveri nocive, eppure, sono responsabili di migliaia di morti in zone densamente popolate e con traffico elevato.


Piazza Marquês de Pombal, Lisbona

Il Portogallo e la Svezia, le eccezioni del Covid-19  Large investigation

Martedì, 09 Giugno 2020 | Antonio Hernández
Carmen Torrecillas
David Cabo
Miguel Ángel Gavilanes
| Civio

Lisbona e Stoccolma hanno optato per due modelli di mobilità opposti, con e senza restrizioni. L’impatto del virus sui rispettivi territori non è stato simile a quello dei paesi a loro vicini, quanto piuttosto a quello di paesi dall’altro lato del continente.


La mobilità in Europa al tempo del coronavirus  Large investigation

Giovedì, 23 Aprile 2020 | Civio

Esplora il numero di pedoni in giro, il traffico stradale e i voli in partenza dalle capitali europee in questa visualizzazione, che confronta i dati attuali con quelli precedenti all’epidemia di coronavirus. 


Il sud rallenta e il nord va avanti: il coronavirus allarga il divario in Europa  Large investigation

Giovedì, 23 Aprile 2020 | Eva Belmonte
David Cabo
Carmen Torrecillas
Antonio Hernández
| Civio

Civio ha effettuato uno studio su mobilità pedonale, traffico stradale e traffico aereo nelle varie capitali europee. Giorno per giorno una serie di grafici ci raccontano chiusure e aperture durante la pandemia Covid-19


Quanto è difficile raggiungere la scuola in Italia?  Large investigation

Lunedì, 24 Febbraio 2020 | Openpolis

In alcune aree del paese i trasporti pubblici che collegano i luoghi di residenza delle famiglie e gli edifici scolastici sono carenti. La carenza di collegamenti accessibili finisce per colpire le scuole nelle aree interne, facendo aumentare la mobilità degli insegnanti e colpendo la qualità della didattica.


“Attenzione, segnaletica non funzionante”  Large investigation in depth

Lunedì, 30 Dicembre 2019 | Nikos Morfonios
| MIIR

Soltanto 30 chilometri dell’intera rete ferroviaria greca hanno semafori funzionanti. L’applicazione del nuovo Sistema europeo di gestione del traffico ferroviario ha fatto deragliare il Paese a causa di una pessima gestione, costata decine di milioni di fondi pubblici e numerosi incidenti mortali.


L’Europa si riscalda, sempre di più  Large investigation

Lunedì, 24 Settembre 2018 | Nicolas Kayser-Bril
| Journalism++
Pod črto
BiQdata
OBC Transeuropa
Alternatives Economiques
VoxEurop
Der Spiegel
MobileReporter

Un’analisi esclusiva basata su oltre 100 milioni di dati meteorologici mostra che che tutte le più grandi città europee sono più calde nel XXI secolo rispetto ai cento anni precedenti. Se le regioni più colpite sono nei paesi nordici, in Andalusia e in Romania, l’Italia non sfugge a una tendenza di fondo.