La vita in Europa

Abbandono scolastico: Croazia tra le migliori, lontane Ue e Italia 

Venerdì, 11 Dicembre 2020 | Maria Francesca Rita
| OBC Transeuropa

In Italia l’abbandono scolastico si attesta al 13,5%, quattro volte maggiore di quello in Croazia. Il mondo della scuola e dell’inclusione scolastica guardato attraverso l'Adriatico


Bulgaria, cronaca di un lockdown annunciato 

Mercoledì, 02 Dicembre 2020 | Francesco Martino
| OBC Transeuropa

Dopo una prima fase relativamente tranquilla, la Bulgaria fa oggi i conti con un'impennata dei casi di COVID-19 che ha portato il paese in cima alle classifiche di mortalità da coronavirus in Europa e nel mondo. Tra polemiche e indecisione, il governo ha deciso di introdurre nuove misure.


Il COVID-19 ha congelato i servizi di salute mentale in Europa 

Giovedì, 03 Dicembre 2020 | Ángela Bernardo
María Álvarez Del Vayo
Carmen Torrecillas
| Civio

Già prima della pandemia, le risorse per l’assistenza mentale in Europa erano insufficienti. Il Covid-19 ha provocato un vero e proprio tsunami nel settore, rendendo più difficile l'accesso alle cure. Circa il 75 per cento dei servizi di psichiatria è stato erogato per via telematica, ma non sempre questa si rivela un'opzione valida.


A Bucarest l'AIDS è ancora un problema 

Martedì, 17 Novembre 2020 | Lorenzo Ferrari
| OBC Transeuropa

In controtendenza rispetto al resto d'Europa, la capitale della Romania ha segnato negli ultimi anni un drastico aumento di casi di HIV/AIDS. Una crisi alimentata dall'uso di droghe sintetiche e dall'insufficienza dei programmi di riduzione del danno.


La maggioranza delle morti da Covid-19 è avvenuta in una piccola parte delle regioni europee 

Mercoledì, 24 Giugno 2020 | Clara Guibourg
| Newsworthy

Alcune regioni registrano fino al triplo delle morti rispetto a un normale dal mese di marzo, ma una buona parte dei paesi europei è riuscita a superare la prima ondata della pandemia di Covid-19 senza aver registrato un eccessivo numero di vittime. Abbiamo raccolto i dati di 500 regioni e province europee per capire meglio la diffusione del virus.


Il numero di infermieri in Italia e Spagna è la metà rispetto al Nord Europa  Large investigation

Lunedì, 22 Giugno 2020 | Ángela Bernardo
Carmen Torrecillas
María Álvarez Del Vayo
| Civio

La pandemia ha messo in luce un problema nei sistemi sanitari dell’Europa meridionale: la carenza di personale infermieristico rispetto al numero della popolazione. I lavoratori più esposti di questa crisi non solo non erano equipaggiati, spesso mal pagati e con contratti precari, ma non erano abbastanza numerosi.


Come la pandemia ha trasformato il mercato illegale della droga 

Martedì, 21 Luglio 2020 | Laszlo Arato
| EUrologus

L’impatto economico di Covid-19 è stato immenso e l’influenza del virus ha toccato le vite di tutti. Un mercato, fra i tanti, che fino ad ora non era stato troppo toccato è quello delle droghe illegali. Anzi, al contrario, in alcuni paesi, il settore registra un’espansione, grazie anche alla grande capacità di adattamento delle strutture proprie a questo business. 


Piazza Marquês de Pombal, Lisbona

Il Portogallo e la Svezia, le eccezioni del Covid-19  Large investigation

Martedì, 09 Giugno 2020 | Antonio Hernández
Carmen Torrecillas
David Cabo
Miguel Ángel Gavilanes
| Civio

Lisbona e Stoccolma hanno optato per due modelli di mobilità opposti, con e senza restrizioni. L’impatto del virus sui rispettivi territori non è stato simile a quello dei paesi a loro vicini, quanto piuttosto a quello di paesi dall’altro lato del continente.


La nudità su Instagram: una zona d’ombra, legislativa e politica  Large investigation

Lunedì, 15 Giugno 2020 | Nicolas Kayser-Bril
Judith Duportail
Kira Schacht
Édouard Richard
| VoxEurop

Quanto conta la nudità su Instagram nella visualizzazione dei contenuti postati? Come vengono scelte le foto messe in evidenza? Un’inchiesta esclusiva, dati alla mano, racconta questa zona d’ombra nella legislazione europea, fatta di algoritmi opachi da un lato, e da una legislazione inefficace dall’altro. 


Il virus farà fallire il calcio?  in depth

Mercoledì, 22 Aprile 2020 | Vincent Grimault
| Alternatives Economiques

La sospensione dei diversi campionati – locali, nazionali ed europei – a causa dell’epidemia del coronavirus sta mettendo in grandi difficoltà il calcio professionale. Per questo settore, che rappresenta miliardi di euro all’anno, il “mondo di domani” potrebbe essere molto diverso da quello di ieri.