Economia

Vaccini Covid: i costi del ritardo 

Venerdì, 19 Marzo 2021 | Stefano Valentino
| VoxEurop
MobileReporter

L’Unione europea oscilla tra difesa della salute e difesa del monopolio dell’industria farmaceutica, opponendosi alla liberalizzazione della produzione di vaccini, col rischio di frenare l’immunizzazione necessaria per la ripresa economica. Approfondiamo la questione in un’inchiesta in tre parti.


Vaccini Covid: il tabù dei brevetti in Europa 

Lunedì, 22 Marzo 2021 | Stefano Valentino
| VoxEurop

Per l’Ue, gli intoppi nella distribuzione dei vaccini possono essere risolti grazie alle collaborazioni volontarie messe in campo dai colossi farmaceutici. Ma la società civile e diversi Paesi chiedono la liberalizzazione dei brevetti, per poter produrre autonomamente dosi e garantire la copertura vaccinale al maggior numero di persone possibile. Seconda parte dell’inchiesta di Stefano Valentino sulle pratiche monopolistiche delle aziende farmaceutiche. 


L’impatto dei fondi Ue nella gestione dell’emergenza Covid 

Venerdì, 19 Febbraio 2021 | Openpolis

Prima degli stanziamenti aggiuntivi, come il recovery fund, uno dei primi strumenti messi in campo dall’Ue è stata la possibilità per gli stati di reindirizzare i propri fondi europei nel contrasto all’emergenza. Vediamo come questo processo è avvenuto, in Italia e negli altri paesi.


Il divario retributivo dei migranti si sta allargando 

Venerdì, 26 Febbraio 2021 | Roberta Bertoldi
| OBC Transeuropa

L’ultimo rapporto dell’ILO indica che i lavoratori migranti hanno contatti più precari e guadagnano in media quasi il 13% in meno rispetto ai lavoratori nazionali, a parità di impiego. Questo divario si sta allargando, ed è particolarmente ampio nel caso delle lavoratrici migranti.


Intervista a Eloi Laurent: “La piena salute è la soluzione per farci uscire dalla crisi”  

Lunedì, 21 Dicembre 2020 | Catherine André
| Alternatives Economiques

La pandemia Covid-19 è un triste promemoria che la vitalità dell'ecosistema e la salute umana sono strettamente collegate. Per Eloi Laurent, "la migliore politica economica è una buona politica sanitaria e la migliore politica sanitaria è una buona politica ambientale. Non vi è alcun compromesso tra economia e ambiente".


La pubblicità online vi conosce bene 

Mercoledì, 25 Novembre 2020 | Federico Caruso
| OBC Transeuropa

Il sistema di gestione della pubblicità online è basato sulla raccolta e la condivisione dei dati di comportamento dell’utente in un sistema di competizione opaco e concentrato nelle mani di poche aziende, tra cui svetta Google. In pericolo ci sono la privacy e la protezione dei dati personali degli utenti, e in Europa si discute su come intervenire


Le banche europee continuano a finanziare l’industria fossile 

Lunedì, 25 Gennaio 2021 | Gianluca De Feo
| OBC Transeuropa

Anche nell’ultimo anno le banche private continuano a non fare la loro parte: quale sarà il futuro della transizione energetica se i rallentamenti e gli ostacoli al sistema pubblico si uniscono all'inaffidabilità di quello privato?


Foto da un drone di un'area fortemente inquinata da residui di lavorazione minerari a Rosia Montana, Romania

Dal Brasile alla Bulgaria, quei giganti che non vogliamo vedere 

Lunedì, 08 Febbraio 2021 | Marco Ranocchiari
| OBC Transeuropa

Due anni fa, in Brasile, crollava la diga di Brumadinho, liberando una colata di scarti minerari e seminando morte e devastazione. Non è stato un caso isolato né nel resto del mondo né in Europa: i bacini di decantazione delle miniere sono tra le più grandi e pericolose opere mai costruite dall'uomo


Lavoro e Covid19: i migranti, lavoratori in settori essenziali dell’economia europea e le prime vittime della crisi 

Martedì, 12 Gennaio 2021 | Alexander Damiano Ricci
Daniele Ruzza
| VoxEurop

Secondo una recente ricerca i lavoratori extra-europei hanno svolto un ruolo centrale in settori essenziali dell’economia europea, compreso il settore medico-sanitario. Ciononostante il loro ruolo non è riconosciuto, così come la maggiore precarizzazione e la più alta esposizione al virus che questo comporta.