Media

Bassi stipendi, precarietà e minacce. Le insidie del lavoro dei giornalisti 

Venerdì, 21 Dicembre 2018 | Lelio Simi
Valentina Vivona
| Altreconomia

I cronisti effettivamente attivi in Italia sono circa 60mila e il 40% di loro guadagna meno di 5mila euro l’anno. Il ritratto di una professione in radicale trasformazione e con molti più punti di debolezza rispetto al passato


Gli italiani sono il popolo con la percezione più distorta

Martedì, 02 Ottobre 2018 | VoxEurop

Gli italiani intervistati da Ipsos pensano che "gli immigrati in Italia rappresentino il 30% della popolazione, mentre i dati reali registrano un 7%". Nessun altro popolo occidentale si sbaglia così di grosso.


“La verità che voglio sentire”: i siti di informazione di parte e alternativi in Europa

Mercoledì, 18 Luglio 2018 | VoxEurop

Il giornalista britannico Nic Newman ha analizzato una ricerca realizzata nell’ambito del Digital News Report 2018 del Reuters Institute sui siti di informazione in Europa che hanno o sostengono un’agenda politica e una posizione ideologica esplicita.


Ecco come Google finanzia i media europei

Martedì, 02 Ottobre 2018 | VoxEurop

Netzpolitik.org ha prodotto un'analisi che racconta quali media hanno ricevuto sostegno da Google attraverso la Digital News Initiative (DNI).


Le pratiche e le attività di alfabetizzazione mediatica nell'UE

Lunedì, 09 Aprile 2018 | Alternatives Economiques

L'Osservatorio europeo dell'audiovisivo ha pubblicato uno studio per mappare le iniziative di alfabetizzazione mediatica esistenti a livello nazionale o regionale nell'UE. 


I media italiani e la copertura delle elezioni del 2018: Mapping Italian News, una piattaforma Open Data

Venerdì, 15 Giugno 2018 | OBC Transeuropa

Mapping Italian News analizza quali sono stati i temi maggiormente trattati e le storie più condivise durante la campagna elettorale per le elezioni italiane che si sono tenute lo scorso marzo.


Il digitale e l'informazione

Venerdì, 22 Giugno 2018 | Alternatives Economiques

Un’indagine che si concentra sull'industria dell'informazione e sui modelli di consumo delle informazioni. 


Televisione e video on demand in Europa

Martedì, 26 Giugno 2018 | Alternatives Economiques

Una banca dati su tutti i canali televisivi e i servizi audiovisivi on demand in Europa.


Nei media, le opinioni populiste pesano più dello schieramento politico

Lunedì, 28 Maggio 2018 | VoxEurop

Un sondaggio condotto dal Pew Research Center evidenzia che "chi condivide opinioni e valori populisti si fida meno dei mezzi di informazione soprattutto su temi come l'immigrazione, l'economia e la criminalità".


Facebook: più di Zuckerberg, sono gli eurodeputati a esprimersi sul futuro dei social media

Mercoledì, 23 Maggio 2018 | Giorgio Comai
| OBC Transeuropa

Mark Zuckerberg, amministratore delegato di Facebook, non ha avuto molto da dire durante la sua udienza al Parlamento europeo del 22 maggio. Gli eurodeputati, invece, sembrano determinati a introdurre nuove regole: chi è interessato al futuro dei social media deve guardare a Bruxelles piuttosto che a Palo Alto.