Media

Come arrivano gli annunci sulla mia bacheca? 

Venerdì, 14 Giugno 2019 | Bartosz Chyż
Jarosław Kopeć
| BiQdata

I candidati al Parlamento europeo, i partiti e le istituzioni hanno speso cifre astronomiche per la pubblicità politica su Facebook. Dopo aver analizzato la situazione in diversi paesi Ue e in Europa nel suo complesso, passiamo al caso della Polonia.


Trasparenza su Facebook: perché la pubblicità politica resta difficile da analizzare 

Martedì, 11 Giugno 2019 | Katarina Lind
| Journalism++

Il sito svedese J++, insieme ad altri media, hanno analizzato gli annunci pubblicitari in vista delle elezioni europee. Purtroppo i dati restano carenti da diversi punti di vista.


Facebook è il principale strumento di propaganda dei partiti 

Sabato, 08 Giugno 2019 | Emanuela Babiroglio
| VoxEurop

I dati mostrano che durante la campagna per le elezioni europee di maggio, i partiti politici hanno speso milioni di euro per la pubblicità mirata su Facebook. La piattaforma social ha quasi completamente sostituito gli incontri e il contatto personale tra candidati ed elettori.


Fare il giornalista in Europa è sempre più rischioso 

Martedì, 30 Aprile 2019 | Emanuela Babiroglio
| VoxEurop

L’edizione 2019 dell’Indice di Reporters senza frontiere mostra le sempre più difficili condizioni di lavoro dei giornalisti in Europa. Ben quattro di loro sono morti negli ultimi due anni e mezzo, mentre le pressioni politiche ed economiche aumentano continuamente: un campanello d’allarme per chi vuole proteggere la democrazia e la libertà di stampa.


Il Consiglio d'Europa contro l'aumento degli attacchi ai media

Martedì, 05 Marzo 2019 | VoxEurop

La Piattaforma per la protezione del giornalismo e della sicurezza dei giornalisti del Consiglio d'Europa ha pubblicato il suo rapporto annuale 2019. L'analisi rivela lo stato dell'arte della (non) sicurezza dei giornalisti in Europa.


I deputati europei su Twitter e il dibattito transnazionale

Mercoledì, 13 Febbraio 2019 | VoxEurop

Uno studio basato sui dati di Twitter evidenzia i diversi livelli di interazione tra i deputati europei dei diversi paesi prima della campagna elettorale.


I giovani europei si informano sempre meno tramite Tv e stampa, ma non disdegnano i siti web di informazione

Lunedì, 12 Novembre 2018 | VoxEurop

Una ricerca sui giovani tra i 18 e i 29 anni pubblicata a fine di ottobre mostra che i giovani hanno il doppio delle probabilità di accedere alle notizie via web rispetto alla Tv. 


Bassi stipendi, precarietà e minacce. Le insidie del lavoro dei giornalisti 

Venerdì, 21 Dicembre 2018 | Lelio Simi
Valentina Vivona
| Altreconomia

I cronisti effettivamente attivi in Italia sono circa 60mila e il 40% di loro guadagna meno di 5mila euro l’anno. Il ritratto di una professione in radicale trasformazione e con molti più punti di debolezza rispetto al passato


Gli italiani sono il popolo con la percezione più distorta

Martedì, 02 Ottobre 2018 | VoxEurop

Gli italiani intervistati da Ipsos pensano che "gli immigrati in Italia rappresentino il 30% della popolazione, mentre i dati reali registrano un 7%". Nessun altro popolo occidentale si sbaglia così di grosso.


“La verità che voglio sentire”: i siti di informazione di parte e alternativi in Europa

Mercoledì, 18 Luglio 2018 | VoxEurop

Il giornalista britannico Nic Newman ha analizzato una ricerca realizzata nell’ambito del Digital News Report 2018 del Reuters Institute sui siti di informazione in Europa che hanno o sostengono un’agenda politica e una posizione ideologica esplicita.