Media

Bassi stipendi, precarietà e minacce. Le insidie del lavoro dei giornalisti 

Venerdì, 21 Dicembre 2018 | Lelio Simi
Valentina Vivona
| Altreconomia

I cronisti effettivamente attivi in Italia sono circa 60mila e il 40% di loro guadagna meno di 5mila euro l’anno. Il ritratto di una professione in radicale trasformazione e con molti più punti di debolezza rispetto al passato


L’emergenza migranti a Ventimiglia 

Domenica, 22 Dicembre 2019 | Ornaldo Gjergji
| OBC Transeuropa

Ventimiglia è diventata città simbolo di tutte le contraddizioni che il fenomeno migratorio verso l’Unione europea sta portando alla luce. Attraverso l’analisi del contenuto dei media locali un quadro della situazione


Riforma del copyright: la direttiva Ue di cui dovremmo preoccuparci

Mercoledì, 13 Giugno 2018 | Giorgio Comai
| OBC Transeuropa

Il 20 giugno la commissione giuridica del Parlamento europeo deve votare una proposta di riforma della direttiva sul copyright. Sembra un tema oscuro? In realtà è cruciale: la nuova direttiva potrebbe modificare l’aspetto di internet.


Facebook è il principale strumento di propaganda dei partiti 

Sabato, 08 Giugno 2019 | Emanuela Barbiroglio
| VoxEurop

I dati mostrano che durante la campagna per le elezioni europee di maggio, i partiti politici hanno speso milioni di euro per la pubblicità mirata su Facebook. La piattaforma social ha quasi completamente sostituito gli incontri e il contatto personale tra candidati ed elettori.


Come arrivano gli annunci sulla mia bacheca? 

Venerdì, 14 Giugno 2019 | Bartosz Chyż
Jarosław Kopeć
| BiQdata

I candidati al Parlamento europeo, i partiti e le istituzioni hanno speso cifre astronomiche per la pubblicità politica su Facebook. Dopo aver analizzato la situazione in diversi paesi Ue e in Europa nel suo complesso, passiamo al caso della Polonia.


Trasparenza su Facebook: perché la pubblicità politica resta difficile da analizzare 

Martedì, 11 Giugno 2019 | Katarina Lind
| Journalism++

Il sito svedese J++, insieme ad altri media, hanno analizzato gli annunci pubblicitari in vista delle elezioni europee. Purtroppo i dati restano carenti da diversi punti di vista.


Il Consiglio d'Europa contro l'aumento degli attacchi ai media

Martedì, 05 Marzo 2019 | VoxEurop

La Piattaforma per la protezione del giornalismo e della sicurezza dei giornalisti del Consiglio d'Europa ha pubblicato il suo rapporto annuale 2019. L'analisi rivela lo stato dell'arte della (non) sicurezza dei giornalisti in Europa.


L’Europa non è così sicura per i giornalisti 

Martedì, 24 Ottobre 2017 | VoxEurop

Anche se i giornalisti lavorano in un ambiente relativamente sicuro in Europa, e soprattutto nei paesi Ue, a volte rischiano la vita


Reporter senza frontiere denuncia “l’erosione del modello europeo”

Venerdì, 27 Aprile 2018 | Gian-Paolo Accardo
| VoxEurop

Reporter senza frontiere ha pubblicato la sua classifica mondiale della libertà di stampa per il 2018: la situazione in Europa è ancora peggiorata.


Fare il giornalista in Europa è sempre più rischioso 

Martedì, 30 Aprile 2019 | Emanuela Barbiroglio
| VoxEurop

L’edizione 2019 dell’Indice di Reporters senza frontiere mostra le sempre più difficili condizioni di lavoro dei giornalisti in Europa. Ben quattro di loro sono morti negli ultimi due anni e mezzo, mentre le pressioni politiche ed economiche aumentano continuamente: un campanello d’allarme per chi vuole proteggere la democrazia e la libertà di stampa.