Risorse non rinnovabili

La transizione energetica che ancora manca  in depth

Giovedì, 06 Febbraio 2020 | Gianluca De Feo
| OBC Transeuropa

L’Unione europea intende abbandonare il carbone entro il 2050. Un forte contributo dovrà però arrivare anche dalle banche europee, che nonostante l’apparente “svolta green” finanziano ancora il 26% di tutti i progetti per lo sviluppo di centrali a carbone nel mondo.


Cipro fra l'incudine e il martello 

Lunedì, 31 Agosto 2020 | Chloé Emmanouilidis
| Voxeurop

Le importanti scoperte di giacimenti di gas degli ultimi anni hanno risvegliato l'interesse di Ankara per queste risorse energetiche, provocando la contestazione della delimitazione delle rispettive zone economiche esclusive e l'intervento dell'Ue, e minacciando la stabilità della regione.


Il gas di Cipro: benedizione o maledizione? 

Lunedì, 17 Dicembre 2018 | Chloé Emmanouilidis
| Voxeurop

Da quando una delle più importanti riserve di gas naturale al mondo è stata scoperta al largo di Cipro, l'isola è al centro degli interessi dei giganti degli idrocarburi. Una situazione che influisce sui delicati negoziati per la riunificazione.


L'Europa oltre il carbone

Venerdì, 29 Marzo 2019 | OBC Transeuropa

"I cittadini di tutta Europa vogliono i miglioramenti per la salute, l'ambiente e l'occupazione che derivano dal passaggio da carbone, petrolio e gas a un sistema basato su fonti pulite e sull'efficienza energetica universalmente accessibile, a prezzi accessibili e alimentato da fonti rinnovabili".