Una mappatura della “finanza verde”

Le 23 maggiori banche di sviluppo nazionali e regionali pubblicano ogni anno dal 2015 una "Green Finance Mapping". 

Le 23 maggiori banche di sviluppo nazionali e regionali raggruppate nell'ambito dell'International Development Finance Club (IDFC) pubblicano ogni anno dal 2015 una "Green Finance Mapping". 

Il rapporto esamina i finanziamenti concessi da ciascuna banca per ridurre le emissioni di gas a effetto serra o adattarsi ai cambiamenti climatici per regione, la loro evoluzione nel tempo e il tipo di strumenti che mobilitano (prestiti a condizioni favorevoli o sfavorevoli, sovvenzioni, ecc.).

Non meno di sei banche europee sono membri di questo club, tra cui l'Agenzia Francese per lo Sviluppo (AFD), la Banca Tedesca per lo Sviluppo (KfW) e la Banca per lo Sviluppo del Mar Nero (BSTBD).

Sabato, 26 Gennaio 2019
share subcribe newsletter