Relazione dell'OCSE sulla formazione degli adulti

Dati e considerazioni sull'adegiamento delle competenze di fronte a nuove tecnologie, globalizzazione, ma anche invecchiamento della popolazione.

"La formazione degli adulti deve essere pensata per far fronte ai cambiamenti nel mondo del lavoro", afferma l'OCSE in un rapporto.

Cosa c'è in gioco? Rispondere ai cambiamenti nella quantità e qualità dei posti di lavoro di fronte alla sfida data dalle nuove tecnologie, dalla globalizzazione o dall'invecchiamento della popolazione. In particolare, l'istituzione si interroga a proposito del necessario adeguamento delle competenze alle esigenze del mercato del lavoro e dei finanziamenti necessari per fornire tale formazione.

Come spesso accade con le relazioni OCSE, i dati possono essere scaricati molto facilmente in formato xlsx, utilizzando i link sotto i grafici.