Indagine ESENER – Agenzia europea per la sicurezza e la salute sul lavoro

Un ampio studio che esamina il modo in cui i rischi legati alla salute e alla sicurezza vengono gestiti dalle imprese europee.

L'indagine europea tra le imprese sui rischi nuovi ed emergenti (ESENER), pubblicata dall’Agenzia europea per la sicurezza e la salute sul lavoro, costituisce un ampio studio che esamina il modo in cui i rischi legati alla salute e alla sicurezza vengono gestiti dalle imprese europee. La prima parte dello studio è stata pubblicata nel 2009, mentre la seconda è uscita 5 anni più tardi, nel 2014.
I dati raccolti presso migliaia di imprese sono consultabili su un quadro di controllo interattivo, che permette di valutare l’ampiezza di ogni rischio (peso dei carichi pesanti, movimenti ripetitivi, utilizzi di macchinari non sicuri, contatto con sostanze chimiche) a seconda dei paesi, del settore d’attività o della dimensione dell’azienda. In questo rapporto, l’Agenzia dedica un’attenzione particolare ai nuovi rischi psicosociali (molestie, violenza, gestione dello stress) e, nel secondo rapporto, anche alla partecipazione dei lavoratori nel processo decisionale in questo ambito.

Giovedì, 01 Marzo 2018

Traduzione di:

Ciaran Lawless | VoxEurop
share subcribe newsletter