I morti su strada

Il numero di vittime della strada continua ad aumentare. Nel 2016 si è arrivati a 1,35 milioni di morti.

Le Nazioni Unite, attraverso il programma di sviluppo sostenibile per il 2030, mirano a dimezzare il numero di morti e feriti sulle strade, obiettivo fissato per il 2020. Un obiettivo importante per le vittime della strada. 

Consapevolezza significativa, a livello globale è ancora la principale causa di morte per i 15-29 anni. L'Organizzazione Mondiale della Sanità produce annualmente il "Global Status Report on Road Safety". 

Questo rapporto sulla sicurezza stradale globale è una valutazione mondiale della situazione in 178 paesi con i dati di un'indagine standardizzata. I primi risultati mostrano che gli incidenti stradali rimangono un grave problema di salute pubblica, in particolare nei paesi a basso e medio reddito.

Uno strumento che molti paesi possono trovare utile per legiferare in materia. 

Martedì, 20 Agosto 2019
share

Tags

Società

subcribe newsletter