Donne nei consigli di amministrazione (Eige)

L’istituto europeo per la parità di genere (Eige nell’acronimo inglese) raccoglie e armonizza a livello europeo i dati su dirigenti e componenti dei consigli di amministrazione.

I dati si riferiscono a 35 paesi europei (a cui si aggiunge la media Ue), sono disponibili a partire dal 2000, e dal 2012 sono aggiornati due volte l’anno. Si possono consultare sul sito attraverso grafici interattivi di vario tipo (mappe, grafico a barre, andamento nel tempo), e si possono scaricare. Il dataset è inoltre corredato di metadati puntuali e dettagliati.

Il dataset è diviso in due parti: da un lato amministratori delegati (Ceo), direttori e direttori non esecutivi; dall’altro ci sono i dati di presidenti, componenti del board e rappresentanti dei lavoratori.

I grafici sono inoltre consultabili attraverso timeline animate, con cui balza all’occhio l’aumento della presenza femminile nei board delle principali aziende quotate in borsa, in alcuni casi (come in Italia) per effetto di interventi normativi volti a favorire la presenza delle donne nei ruoli di comando e responsabilità.

Mercoledì, 12 Giugno 2019

Testata/e:

OBC Transeuropa
share subcribe newsletter