In Marcia con il Clima

EDJNet dedica un’attenzione particolare al cambiamento climatico, vista l’importanza del tema per la società europea e la necessità di affiancare al racconto giornalistico delle competenze analitiche proprie della natura stessa del data journalism. Per questa ragione OBCT/EDJNet aderisce a “In Marcia con il Clima”. Coordinato da Oxfam Italia, il progetto mira a fornire sostegno e risorse ai giovani che a partire dal 2018 hanno iniziato a far sentire la propria voce per quanto riguarda la lotta al cambiamento climatico e la salvaguardia del pianeta.

Per saperne di più>>

Il team di OBC Transeuropa ha lavorato i dati del programma europeo Copernicus  in modo da mostrare a livello iper-localizzato, per ogni comune italiano e per ogni comune europeo, la portata e gli effetti di un fenomeno globale come il cambiamento climatico.

Attraverso una semplice interfaccia grafica è possibile visualizzare su mappa i dati relativi alle variazioni climatiche

Per l'intera Europa 

Per la sola Italia

Materiali e approfondimenti

In quale comune dei territori coinvolti dal progetto "In marcia con il Clima" si è registrata la maggiore variazione termica? L'aumento della temperatura media negli ultimi 60 anni è stato significativo ovunque, ma per alcune zone la variazione è molto preoccupante

Covid-19: la pandemia della plastica 

Lunedì, 24 Maggio 2021 | Marco Ranocchiari
| OBC Transeuropa

In Europa il biennio 2020-2021 doveva segnare la svolta nella lotta a uno dei problemi più urgenti del nostro secolo, quella dei rifiuti di plastica. Poi è arrivato il nuovo Coronavirus: tra mascherine, guanti e imballaggi anti-contagio, il rischio di un passo indietro è sempre più concreto


La metà dei fondi europei per combattere il cambiamento climatico non ha prodotto risultati 

Martedì, 06 Luglio 2021 | Gianluca De Feo
| OBC Transeuropa

Tra il 2014 e il 2020 l’Unione europea, nell’ambito della Politica Agricola Comune, ha speso 100 miliardi di euro per combattere il cambiamento climatico. Ma questi fondi, che rappresentano la metà dell’intero budget UE destinato alla lotta al cambiamento climatico, non hanno portato a una riduzione delle emissioni di gas serra.


Più treni, meno emissioni 

Mercoledì, 27 Ottobre 2021 | Lorenzo Ferrari
Gianluca De Feo
| OBC Transeuropa

Già oggi i treni offrono un’alternativa ragionevole per circa metà delle rotte aeree a corto raggio più intensamente utilizzate in Europa. Ulteriori miglioramenti e incentivi potrebbero portare a ridurre le emissioni di CO2 legate ai trasporti. Uno studio firmato Greenpeace-OBC Transeuropa.


Le etichette sostenibili e la carbon footprint degli alimenti 

Venerdì, 22 Ottobre 2021 | Gianluca De Feo
| OBC Transeuropa

Se l’Unione Europea vuole raggiungere gli obiettivi fissati dal Green Deal deve frenare anche le emissioni provenienti dal settore alimentare. L’introduzione di un’etichetta sostenibile “a semaforo” rappresenta una soluzione efficace per convincere gli europei a mangiare meno carne.


Come le banche europee finanziano la produzione né equa né solidale di olio di palma in Indonesia 

Giovedì, 29 Aprile 2021 | Stefano Valentino
| VoxEurop
MobileReporter

Gli istituti finanziari dei paesi europei hanno prestato o investito milioni di euro nelle società che producono olio di palma e che sono responsabili di incendi illegali e della deforestazione in Indonesia. Un'inchiesta esclusiva dati alla mano di Stefano Valentino.